LA POLIZZA COPRE IN CASO DI ANNULLAMENTO PER:

a. malattia, infortunio o decesso di un componente facente parte della conferma volo (per malattia è valido solamente un referto ospedaliero).

b. licenziamento o sospensione dal lavoro (cassa integrazione, mobilità ecc.) dell’Assicurato o sua nuova assunzione;

c. nomina dell’Assicurato a giurato o sua testimonianza resa alle Autorità Giudiziarie;

d. convocazione davanti alle competenti autorità per le pratiche di adozione di minori;

e. danni materiali all’abitazione dell’Assicurato od ai locali di proprietà ove svolge l’attività commerciale, professionale od industriale a seguito di incendio, furto con scasso o di calamità naturali, tali da rendere necessaria la sua presenza;

f. furto dei documenti indispensabili all’espatrio nel caso in cui sia provata l’impossibilità per il loro rifacimento prima della data di partenza prevista;

g. impossibilità di raggiungere l’aeroporto di partenza a seguito di: incidente al mezzo di trasporto durante il tragitto; calamità naturali

h. eventi di calamità nazionale, incluso restrizioni COVID-19.